CONSIGLIO COMUNALE – COMUNICATO DEL PRESIDENTE
By redazione On 16 set, 2018 At 02:14 PM | Categorized As CRONACA, POLITICA | With 0 Comments
Share the joy
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
9

Stefano benedetti -0585news
Sono venuto a sapere attraverso gli organi di informazione, che domani l’Anpi ed alcuni movimenti antifascisti organizzeranno un sit-in sotto il comune per poi recarsi a protestare nella Sala Consiliare.

Nel merito, in qualità di Presidente del Consiglio Comunale , intendo precisare che durante l’adunanza non tollererò nessuna manifestazione o iniziativa tesa a disturbare i lavori, che domani saranno molto impegnativi ed importanti in considerazione delle tematiche che tratteremo in sede di mozioni, pratiche, interrogazioni e interpellanze.
Infatti, dopo la votazione di un debito fuori bilancio, si discuterà di odori nauseabondi a Partaccia, chiusura discarica ex cava Viti, Palazzetto dello sport, Bando delle Periferie, Obblighi vaccinali, Emergenza rifiuti al Cermec, Sicurezza del Ponte Trieste.
Nella stessa seduta saranno eletti i due consiglieri che comporranno la Commissione per la designazione dei giudici popolari e la pratica è considerata urgente perché è già stata sollecitata dal Tribunale diverse volte.
Quindi, un consiglio comunale importante, che dovrà portare a termine tutti i punti all’ordine del giorno e che se dovesse essere annullato o sospeso per questioni legate all’ordine pubblico o a stati di confusione e caos, costerebbe comunque qualche migliaio di euro in gettoni di presenza, dipendenti e spese vive di gestione. Per questo motivo, pur rispettando le legittime proteste , non posso assolutamente tollerare confusione e forme di proteste all’interno della sala consiliare. Se L’ Anpi ed altre associazioni vogliono confrontarsi con il sindaco, giunta e capigruppo, non ho nulla in contrario a sospendere i lavori per favorite l’incontro , ma se tenteranno di bloccarlo con la forza o con la violenza, sarò costretto a rinviare il Consiglio Comunale con tutte le conseguenze del caso per i cittadini che attendono risposte concrete ai loro problemi.
Massa, li 16/09/2018

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980