Domenica prossima 15 luglio inizio ore 10 a Marina la Fraternita di Misericordia intitolerà il suo stabilimento balneare di viale Vespucci 78 al Fratello Stefano Ridolfi
By redazione On 14 lug, 2018 At 10:04 AM | Categorized As CRONACA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
5

Domenica prossima 15 luglio inizio ore 10 a Marina la Fraternita di Misericordia intitolerà il suo stabilimento balneare di viale Vespucci 78 al Fratello Stefano Ridolfi, bagnino prematuramente scomparso mentre effettuava un soccorso in mare.

Il fatto avvenne il 9 giugno 1985- Quella mattina c’era il mare molto mosso e nonostante i segnali di pericolo una persona incurante sia del rischio che degli avvertimenti si tuffò e fu travolto dai marosi. Ridolfi vide che l’uomo annaspava e rischiava di affogare e, incurante del pericolo, lo raggiunse e lo portò a riva ma fu risucchiato da un “molinello” e affogò. Splendida figura, questa, di eroe civile e di Fratello Misericordioso dedito, come il Buon Samaritano, a preoccuparsi soprattutto degli altri come è, appunto, la mission della Fraternita . La Misericordia, la sua Fraternita “San Francesco” domenica tramite il Commissario Bruno Ciuffi, lo ricorderà e gli intitolerà, come dicevamo il “bagno”.

Il Commissario Ciuffi invita a partecipare i volontari e gli Amici tutti della Fraternita.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980