Morto sul lavoro giovane operaio: tragedia ad Avenza
By redazione On 11 lug, 2018 At 10:22 AM | Categorized As CRONACA, LAVORO | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tragedia a Carrara. Ancora una morte sul lavoro, ancora il marmo.

È successo stamani nel deposito marmi Fc Autogru Srl di viale Zaccagna nella frazione di Avenza. La vittima è un giovane operaio 41enne il quale intorno alle 8.30, dalle prime notizie emerse, stava seguendo le operazioni di spostamento di un blocco di marmo quando, per cause ancora da accertare, il blocco sollevato da una gru l’ha colpito alla testa e al torace. L’impatto è stato devastante e per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Inutile l’intervento dei soccorritori che sono arrivati sul posto con un’automedica e un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Marina di Carrara. Intervenuti anche i carabinieri e, come avviene nei casi di incidenti nei luoghi di lavoro, l’ufficio di medicina del lavoro dell’Asl Toscana Nord Ovest. A loro il compito di accertare le responsabilità e l’esatta dinamica dell’ennesimo incidente mortale avvenuto all’ombra delle Apuane.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore Nizza Marco CityLine reg n198 del 12.04.1980