Prime manovre: il Comune di Massa avrà un nuovo segretario generale
By redazione On 28 giu, 2018 At 11:11 AM | Categorized As CRONACA, ECONOMIA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
8

Prime manovre post-elezioni nella macchina comunale di Massa. Dal 1° luglio cambia il segretario generale del Comune, Antonino Minicuci.

Da quella data, infatti, l’avvocato Minicuci ricoprirà l’incarico al Comune di Genova, sede che si era resa vacante da pochi mesi e dove prenderà servizio a partire dal 1° luglio 2018.

L’incarico in un ente così importante, corona la carriera di Minicuci, iniziata ad agosto del 1979 nel piccolo comune di Angolo Terme (BS) e proseguita, con vari incarichi, fino ad oggi. Minicuci, del resto, non è estraneo al comune di Massa, non solo per il lungo periodo di segretario e direttore generale alla Provincia di Massa-Carrara, dal 1996 al 2008, ma anche perché a Marina di Massa ha “messo radici” e vive con la famiglia.

Quest’ultimo è uno dei motivi che l’ha spinto ad accettare l’incarico di segretario generale al Comune di Massa, in sostanza un impegno per dare una mano alla “sua” città. L’incarico al comune di Genova è, per Minicuci, motivo di orgoglio, in quanto si tratta di una delle principali città italiane e questa assegnazione è il riconoscimento delle competenze ed esperienze acquisite nel corso degli anni. Tuttavia ciò costituisce motivo anche di un certo dispiacere in quanto si allontana da un luogo che considera la sua seconda città e nella quale, spera, di poter concludere la propria carriera.

Quindi uno dei primi impegni della nuova amministrazione, guidata dal sindaco Francesco Persiani, è proprio quello di trovare il sostituto di Minicuci.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980