L’appello di Volpi: «Salviamo l’esperienza e la competenza»
By redazione On 14 giu, 2018 At 07:43 PM | Categorized As POLITICA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gli ultimi mesi sono stati molto intensi; abbiamo costruito una comunità politica con una visione condivisa e un progetto per il futuro.

In questo percorso la campagna elettorale ha consentito ad ognuno di noi di mettere a disposizione di tale progetto tutte le proprie energie, raccontando ad una città quali siano le sue peculiarità, le sue passioni e le sue competenze». Si apre così l’appello del sindaco uscente di Massa, e candidato del centrosinistra, Alessandro Volpi, in vista del ballottaggio del prossimo 24 giugno, in cui invia un ringraziamento alle candidate e ai candidati delle sette liste che hanno sostenuto la sua ricandidatura «per l’impegno profuso e per il risultato ottenuto, esortandovi a proseguire fino all’ultimo, per essere sicuri che a costruire il futuro della nostra città saremo ancora Noi tutti insieme».

«Si sono trovate fianco a fianco persone che non avevano mai fatto politica e persone che hanno amato la politica da anni – afferma Volpi – tutte impegnate in un’importante opera di cucitura del tessuto cittadino, facendo chilometri sulla strada, casa per casa, e occupando con segni concreti lo spazio ideale dell’utopia. Domenica scorsa un simile sforzo ha partorito un primo risultato ma l’obiettivo finale si materializzerà fra dieci giorni, domenica 24 giugno, quando davvero saremo artefici delle sorti della nostra Massa. Dobbiamo dunque lavorare ancora più intensamente perché il progetto e la visione prendano forma e, soprattutto, perché non vada dispersa quella straordinaria rete di relazioni che, felicemente e in maniera molto spontanea, è stata portata alla luce dalla competizione elettorale. La prossima amministrazione dovrà essere un soggetto collettivo, fondato proprio sul patrimonio di esperienze che le nostre liste hanno saputo porre in essere, rappresentando i tratti di una comunità composita e intimamente libera e democratica, in grado di intraprendere il viaggio verso il futuro. A tutti e a tutte Voi, un ringraziamento, un abbraccio e un augurio di buon lavoro».

Infine da ricordare che oggi, giovedì, alle 18.00 a Pariana (pizzeria Polla di Tommaso), Alessandro Volpi incontrerà i cittadini insieme a Simone Ortori (Articolo Primo).

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore Nizza Marco CityLine reg n198 del 12.04.1980