CENTRO DESTRA UNITO PER PERSIANI SINDACO: LA NOSTRA BATTAGLIA PER RIDARE A MASSA LA CERTEZZA DI UN FUTURO.
By redazione On 8 giu, 2018 At 07:50 PM | Categorized As POLITICA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chiusura della campagna del Centro Destra, unito a sostegno di Francesco Persiani Sindaco, per il futuro di Massa.

Stasera in Piazza Mercurio, alle 19.00, un’occasione per incontrare ancora una volta i candidati, per ringraziare tutti i sostenitori e per un ultimo appello al cambiamento!

Chi ha amministrato in questi anni Massa ha precise responsabilità su quello che non va: dal lavoro alla difesa dei diritti, dalla salute alla tutela dell’ambiente.

Occorre dire basta a una politica arrogante, incapace di riconoscere mancanze ed errori. Il 10 Giugno deve essere l’inizio di un cambiamento civico, di un’alternanza politica ormai necessaria per il futuro della nostra città e per la stessa democrazia.

La politica a Massa, in questi anni, ha tradito le promesse fatte alla gente, mettendosi al servizio di un sistema di potere che ha pensato più a se stesso che non ai bisogni della collettività.

Il racconto che i soliti politici fanno sul loro operato non suona più credibile. La fiducia (per tanti anni smisurata) che la gente ha riposta in loro è stata dissipata a causa di un fare macchiato da “privilegi”, “superiorità” e “indifferenza”.

Facciamo un esempio molto semplice: alla domanda sui tantissimi negozi che chiudono a Massa, il sindaco uscente ha risposto dicendo che comunque vi sono anche quelli che aprono. Ecco, questa è la sensibilità con cui sinora sono stati trattati i drammi di tante famiglie che hanno dovuto rinunciare al proprio lavoro, alle proprie sicurezze. Non funziona così, non si può più nascondersi dietro freddi numeri, dietro statistiche utilizzate ad arte per far tornare dei conti, ormai troppo sballati.

Quello che serve, per dare risposte vere, concrete, è riportare al centro del dibattito pubblico la necessità dell’incontro. Nessuno può più permettersi di rintanarsi. Solo così è possibile recuperare la fiducia nell’altro e nelle istituzioni, precondizione indispensabile per un ritorno alla normalità.

Negli ultimi 7-8 anni siamo stati governati, a tutti i livelli (nazionale, regionale, provinciale, comunale) dagli stessi partiti, degli stessi personaggi politici che hanno potuto fare incontrastati tutto ciò che volevano, alzando verso ogni voce discordante muri su muri.

Peccato che questi falsi difensori dei diritti abbiano invece alimentato la precarietà del lavoro, abbiano tolto servizi essenziali mettendo ko eccellenze come la nostra sanità, abbiano lasciato intere città nel degrado, abbiano accorpato tutto in centri di potere, rendendo i nostri territori sempre più periferici e marginali.

Le votazioni del 10 Giugno rappresentano un’opportunità fondamentale per scardinare un sistema di potere vecchio quanto i problemi cronici che affliggono la nostra Massa. Le elezione amministrative possono realmente dare vita a un cambiamento storico che non possiamo mancare. Coraggio Massa!

 

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore Nizza Marco CityLine reg n198 del 12.04.1980