Camion, da oggi limitazioni alla circolazione sul lungomare
By redazione On 1 giu, 2018 At 06:37 PM | Categorized As CRONACA, ECONOMIA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
10

In vista della stagione estiva, in vigore dal primo giugno modifiche alla circolazione per il traffico pesante a Marina di Carrara.

Sarà limitato il transito dei veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate in Viale Colombo e in Via Fabbricotti.

Le strade limitrofe alla zona del lungomare sono quotidianamente percorse da autocarri, autoarticolati e mezzi pesanti, principalmente diretti o provenienti dai varchi di levante e ponente del porto. Per questo l’amministrazione comunale ha deciso di adottare un provvedimento che andrà a limitare la circolazione per il traffico pesante, dato che durante il periodo estivo in concomitanza con lo svolgersi dell’attività balneare, il litorale è caratterizzato da una notevole affluenza di turisti e di residenti che transitano sia a piedi che con i relativi veicoli.

L’ordinanza numero 129p/2018 firmata dalla comandante della polizia municipale Paola Micheletti mira, dunque, a contemperare queste diverse esigenze, andando a disciplinare transitoriamente il traffico pesante, rilevato il notevole incremento di traffico veicolare e pedonale coincidente con la stagione balneare estiva. Dal primo giugno fino al prossimo 30 settembre il traffico pesante sui viali a mare sarà così disciplinato: divieto di transito a tutti i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate, ambo i sensi di marcia, in Via Fabbricotti e Viale Colombo, nel tratto compreso tra Via Fabbricotti e Via Salvetti.

I veicoli di massa complessiva superiore a 7,5t in uscita dal Porto varco di Ponente (Via Salvetti) o dal varco di Levante e diretti agli ingressi autostradali A12 di Carrara o Massa, o diretti in altre direzioni, dovranno percorrere obbligatoriamente Viale Colombo con direzione Massa, Viale da Verrazzano, Viale Zaccagna. E’ consentito il transito in deroga solo ai mezzi in servizio di pronto soccorso in genere o di emergenza, in servizio antincendio, o adibiti a pubblico servizio o a servizio di pubblica utilità (Enel, Amia, Gaia, Poste spa, Telecom, Italgas, autospurgo autorizzati); e ancora ai mezzi adibiti al trasporto di generi alimentari, sanitari, di prima necessità o merci necessarie per l’approvvigionamento delle attività commerciali se ubicate in Viale Colombo, nel tratto compreso tra Via Fabbricotti e Via Salvetti.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980