’In viaggio: Dante e la luce’, mostra di Bonfanti e Gozzani fino al 20 maggio 2018
By redazione On 16 mag, 2018 At 06:22 PM | Categorized As CULTURA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
4

locandina-a3-procopio-2018-80-web-670x381

presso il duomo di massa, della mostra “In viaggio: Dante e la luce” di Luca Bonfanti e Tiziano Gozzani.

Questa è la prima delle tre esposizioni del ciclo espositivo “Tempo dell’Essere, tempo dell’esistere”, a cura di Alice Procopio, ideato da Centro Studi Milano ‘900, cui si affiancano, in qualità di promotori, Associazione Culturale San Domenichino, Diocesi di Massa Carrara e Pontremoli, Casa Museo Ugo Guidi, e, per la prima volta quest’anno, Fondazione Primato, Associazione Italia Hong Kong, ContainerLab Association, The Propellers Club Port of Milan, Associazione Comitato Pro Torano, organizzatore della rassegna estiva Torano Notte e Giorno; enti patrocinatori Consiglio Regionale della Regione Toscana, Provincia di Massa Carrara e Comune di Massa.

L’esposizione, che resterà aperta al pubblico fino al 20 maggio 2018 vede confrontarsi gli artisti Luca Bonfanti, pittore lombardo, e Tiziano Gozzani, scultore massese, sul piano della categoria temporale, letta ed interpretata attraverso il duplice filtro della diade “buio – luce” ed alcuni significativi passaggi in verso, tratti dalla Divina Commedia dantesca. «Nel lavoro di Bonfanti – afferma Alice Procopio, curatrice dell’evento – il colore, simbolo di emozione e sentimento, rappresenta l’uomo e “segna” la presenza di un tempo e di uno spazio ben identificati, mentre la forma “ibrida” che popola sommessamente le sue tele, espressione dell’anima, “chiama” l’eterno e segna la presenza di un tempo “sospeso”, un non-tempo.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980