È morta la partigiana Lia “La Maestra”
By redazione On 16 mag, 2018 At 06:03 PM | Categorized As CRONACA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
4

L’Anpi Sezione di Massa, annuncia con profondo cordoglio la scomparsa della Partigiana Combattente Amelia Mazzi vulgo Lia La Maestra, di anni 92.

Lia ha aderito subito dopo l’8 settembre 1943, ai primi gruppi di partigiani, che combatterono sulle nostre Alpi Apuane, facendo parte del Gruppo dei Patrioti Apuani.

Fervente antifascista e democratica, conosciuta e stimata da tutti e in particolare nel mondo della scuola per la sua appassionata attività di educatrice e insegnate, è sempre stata in prima fila nella lotta per la difesa dei lavoratori e della democrazia.

Lia è stata insignita di Medaglia alla Liberazione, onorificenza concessa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a coloro che hanno contribuito nelle file dei Partigiani alla Liberazione del Paese.

La Sezione Anpi di Massa, nell’esprimere alla famiglia, le proprie condoglianze, invita gli iscritti, i partigiani, gli antifascisti e i democratici tutti, a partecipare ai funerali, in programma per mercoledì 16 maggio, alle 15.00, che partiranno dall’abitazione in Via Gora a Massa.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980