Asl, il dottor Bellandi in Giappone per raccontare l’esperienza toscana
By redazione On 22 apr, 2018 At 04:34 PM | Categorized As CRONACA, SANITA' | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
7

Il direttore della struttura della Sicurezza dei Pazienti dell’Azienda USL Toscana nord ovest, dottor Tommaso Bellandi ha rappresentato la Regione Toscana e l’Azienda sanitaria

al terzo vertice sulla sicurezza dei pazienti (“Global Patient Safety Summit”), che si è tenuto dal 12 al 14 aprile 2018 a Tokyo con la partecipazione di oltre 40 delegazioni nazionali provenienti da tutto il mondo.

Il governo giapponese, in partnership con l’Organizzazione Mondiale della Sanità, quest’anno ha infatti raccolto il testimone del Regno Unito e della Germania, che avevano organizzato i summit del 2016 a Londra e del 2017 a Berlino, con l’obiettivo dichiarato di portare la questione della sicurezza del paziente al primo posto nell’agenda della politica sanitaria globale.

Il dottor Bellandi è stato invitato – insieme ad altri 11 esperti a livello mondiale di sicurezza del paziente – per l’attività svolta con il Centro Gestione Rischio Clinico della Regione Toscana ed in rappresentanza di tutti i professionisti che in questi anni hanno costruito la rete per la sicurezza e la qualità delle cure dell’Azienda USL Toscana nord ovest, considerato un modello di riferimento a livello internazionale, come attestato circa un mese fa anche dall’Università di Oxford.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980