Avvolti dalla nebbia si perdono in montagna
By redazione On 13 mar, 2018 At 06:32 PM | Categorized As CRONACA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
9

Brutta avventura, fortunatamente senza conseguenze gravi, per due escursionisti trentenni di Massa, che hanno perso l’orientamento sulle pendici del Monte Sillara, nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

I due erano partiti dalla stazione sciistica di Prato Spilla, per raggiungere con le ciaspole la maggiore elevazione dell’appennino Parmense. In prossimità dei Laghi del Sillara, i due sono stati sorpresi da nebbia e vento forte, che in breve tempo hanno coperto le tracce di salita e fatto perdere ogni riferimento.

Gli escursionisti toscani hanno così allertato i carabinieri, che hanno attivato la Stazione Monte Orsaro del Soccorso Alpino Parmense.

Dopo avere immediatamente avvisato il 118 Emilia Ovest, da Prato Spilla, una squadra di soccorritori è subito partita in direzione del crinale.

In breve tempo i due sono stati rintracciati ed accompagnati a piedi, scendendo per le piste, fino al parcheggio della località invernale, dove avevano parcheggiato l’automobile.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980