Cna, Ferri alla premiazione delle imprese: «Riconoscimento meritato per aver resistito alla crisi»
By redazione On 11 mar, 2018 At 03:41 AM | Categorized As CRONACA, ECONOMIA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa mattina il Sottosegretario alla Giustizia e neo deputato Cosimo Maria Ferri ha preso parte alla cerimonia di celebrazione dei 60 anni del Cna di Massa-Carrara presso Carrarafiere.

L’evento è stato l’occasione per premiare 110 aziende: un riconoscimento per gli imprenditori che hanno superato i 25 anni di attività imprenditoriali sul nostro territorio. “Un riconoscimento” ha dichiarato Ferri a margine della premiazione “meritato anche per aver resistito ad un momento delicato di forte crisi economica”.

“La nostra terra” ha proseguito Ferri “ deve ripartire da questi artigiani e piccole imprese per ricreare sviluppo ed economia nella nostra Provincia. La politica dovrà dare un segnale forte a queste aziende, io mi impegnerò in Parlamento per portare avanti queste istanze. Nel corso di questa Campagna Elettorale ho potuto misurarmi e confrontarmi con le diverse e numerose istanze che il mondo del lavoro e delle imprese mi hanno sottoposto: occupazione, fisco, costi e
burocrazia.

Su questi temi occorre concentrare tutti gli sforzi alleggerendo le imprese che hanno bisogno di facilitare l’accesso al credito, meno costi e più flessibilità e semplicità. Il mio contributo
anche su questi temi in Parlamento ci sarà sempre. Meno burocrazia più impresa deve essere il nostro motto! Riduzione del Costo del Lavoro: dobbiamo rendere strutturali le misure
del Jobs Act e si deve continuare a percorrere la strada degli
incentivi. Semplificazione Fiscale; ricerca e sviluppo del made in Italy: questi i punti critici per rilanciare l’economia ed il mondo del lavoro”.

“Desidero ringraziare Cna” ha concluso Ferri “il mondo dell’artigianato
e dell’Impresa per il contributo essenziale e determinante per il nostro
tessuto economico.
Non possiamo, infine, dimenticare le imprese in crisi che devono essere
supportate. In questo senso la legge delega Rordorf offre nuovi
strumenti che vanno attuati verificati ed introdotti con una sinergia
territoriale efficace tra istituzioni imprese e mondo del credito”

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980