Francesco Mazzoni nuovo segretario del Pd di Pontremoli
By redazione On 11 feb, 2018 At 06:32 PM | Categorized As POLITICA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
3

Il Partito Democratico di Pontremoli, celebrato il congresso comunale che ha visto l’elezione del nuovo segretario Francesco Mazzoni e della nuova Assemblea comunale, si appresta a vivere il primo importante appuntamento elettorale con le Elezioni Politiche del prossimo 4 marzo 2018.

“Il progetto politico che apre questa nuova stagione è – in linea con il Segretario Nazionale Matteo Renzi – quello di portare il Partito Democratico a Pontremoli, in Lunigiana e nella Provincia di Massa Carrara a essere soggetto protagonista in grado di offrire una guida politica solida e radicata sul territorio e una proposta seria e concreta per il buon governo dei Comuni
nei quali opera; di ricostruire un Partito coeso, unito e unitario a livello locale e provinciale, mediante una collaborazione fra i diversi livelli; infine, è quello di impegnarsi con ogni forza ed energia perché alle Elezioni Politiche il Partito Democratico possa vincere e governare il Paese nei prossimi cinque anni”.

Più tiepido il Pd pontremolese sulla candidatura di Ferri: “All’indomani dell’appuntamento congressuale è arrivata la notizia che da tempo ipotizzavamo: il dottor Cosimo Ferri, già sottosegretario nei governi Letta, Renzi e Gentiloni, è stato candidato da Matteo Renzi alla Camera dei Deputati nelle fila del Partito Democratico. Questa candidatura, per quanta prestigiosa, ha presentato alcune criticità per il partito locale: tale considerazione deriva dalla radicale differenza di posizione politiche tenute alle elezioni comunali del 5 giugno 2016.
Il nostro Partito, per storia, tradizioni e convinzioni, è da sempre una realtà aperta e inclusiva di qualsivoglia sensibilità. Dunque, in questa linea e con questi pensieri, è con assoluto rispetto che accogliamo tra noi il dottor Cosimo Ferri, certi che saprà spendersi al meglio per il territorio, per il partito e per tutti i cittadini pontremolesi. Siamo altresì convinti che farà suoi tutti i valori di un grande partito di centro sinistra, decisamente opposto a ogni populismo, nuovo e vecchio. Proprio per la rappresentatività che esprime nella città di Pontremoli, ci
aspettiamo un apporto politico concreto, sostanziale ed efficace, che permetta al Partito Democratico di Pontremoli di realizzare un’opposizione ancora più forte e incisiva, per realizzare il nostro progetto di sviluppo del territorio e per superare l’attuale amministrazione comunale di centro destra. Tutto il resto – le scelte personali e le considerazioni gratuite – non ci interessa. La polemica la lasciamo agli altri, a quelli che dicono di voler costruire, ma in realtà danneggiano e sviliscono la democrazia”.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980