Interpellanza sui rifiuti della Liguria
By redazione On 14 dic, 2017 At 05:22 PM | Categorized As POLITICA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
2

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI MASSA
IL COMUNE DI MASSA PATTUMIERA DI LIGURIA E TOSCANA.

INTERPELLANZA
La preoccupazione che la nostra zona possa diventare la pattumiera di Liguria e Toscana è già reale dopo l’accordo tra le due regioni per lo smaltimento di 25.000 tonnellate di rifiuti provenienti da Genova, La Spezia ed altre zone molto inquinate della Liguria dove vi insiste una delle più pericolose discariche d’ Italia contenente il famigerato cromo esavalente. Ma nelle spiagge della stessa zona tra Genova e Savona ( Comuni di Cogoleto e Arenzano ) si sono formati dei crostoni che emergono da sotto la spiaggia causati dai residui della lavorazione del cromo, materiali che non sono considerati pericolosi e che devono essere smaltiti in qualche discarica fuori dalla regione.
A questo punto, nascono diverse perplessità circa la futura destinazione di questi rifiuti in considerazione dell’accordo stipulato tra la Regione Toscana e quella Ligure, poiché potrebbero essere smaltiti al Cermec dove già arrivano le 25.000 tonnellate concordate.
Per quanto sopra,
Interpello Il Sindaco
per conoscere il suo parere e per invitarlo ad avviare una verifica in merito, per capire se i rifiuti-scarti del cromo saranno smaltiti al Cermec o presso la ex Cava Viti di Montignoso e ciò per evitare ulteriori impatti ambientali in una zona come la nostra che è a vocazione turistica.

Il Consigliere Comunale
Stefano Benedetti

About -

comment closed

© 2018 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980