Massa, crisi Rational, approvata mozione di Bugliani (Pd): “Massimo impegno della Regione per salvaguardare lavoratori e azienda”
By redazione On 11 apr, 2017 At 06:34 PM | Categorized As LAVORO | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Via libera unanime dall’assemblea toscana; al centro la crisi dell’azienda massese, specializzata nella fabbricazione di apparecchiature e macchine per lavanderie e stirerie, con 24 dipendenti

Monitorare costantemente la situazione e mantenere aperto un tavolo di confronto con la proprietà, le organizzazioni sindacali e le istituzioni locali, nella prospettiva di salvaguardare i posti di lavoro e l’attività dell’azienda. È l’obiettivo della mozione proposta da Giacomo Bugliani, consigliere regionale Pd, “In merito alle prospettive produttive ed occupazionali dell’azienda Rational di Massa Carrara” approvata nella seduta odierna del Consiglio regionale toscano.

“Questa mozione vuol puntare l’attenzione su alcuni aspetti particolari di questa vicenda; siamo di fronte ad una crisi aziendale determinata da un’istanza di fallimento richiesta da un gruppo bancario, al centro c’è una realtà che ancora può contare su ordini e commesse, insomma risulta in grado di garantire una prospettiva di produttività. – spiega Bugliani – Occorre quindi che la Regione si impegni su un duplice fronte, sollecitando la proprietà e conducendo un’operazione di moral suasion nei confronti dei creditori, attraverso un tavolo permanente che coinvolga entrambi, assieme a rappresentanti sindacali e istituzioni. Nello stesso tempo è prioritario lavorare su un progetto di rilancio industriale di questa azienda. L’appello che vuol fare questa mozione in sostanza è di scongiurare la perdita di posti di lavoro in un’area martoriata dalla crisi, in cui vertenze e situazioni critiche sono all’ordine del giorno e riguardano purtroppo tanti, troppi cittadini. Il nostro è il territorio che forse ha pagato il prezzo più alto di questa congiuntura economica complessa e come tale non possiamo permettere la scomparsa di altre realtà imprenditoriali, soprattutto se, come in questo caso, risultano avere le potenzialità per superare queste difficoltà e avere un concreto futuro produttivo. La Toscana ha già dimostrato di aver presente la situazione che vive la nostra provincia e sono state messe in campo azioni determinanti per la riduzione delle disparità territoriali, la riconversione industriale, la creazione di posti di lavoro, la crescita economica. Per questo e alla luce di tutto quanto già intrapreso verso la ripresa, non resta che fare il massimo per tutelare la Rational e i suoi lavoratori”.

La Rational srl è un’azienda di Massa specializzata nella fabbricazione di apparecchiature e macchine per lavanderie e stirerie, attualmente occupa 24 dipendenti e rischia il fallimento per un’istanza presentata da un gruppo bancario che vanta crediti per 300.000 euro.

La mozione è stata sottoscritta anche dai colleghi Pd Stefano Baccelli, Alessandra Nardini, Francesco Gazzetti, Gianni Anselmi, Titta Meucci e Antonio Mazzeo.

Sara Camaiora

Consiglio regionale della Toscana

Gruppo Partito Democratico

Ufficio stampa e comunicazione

055/2387309 – 3483174450

s.camaiora@consiglio.regione.toscana.it

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980