Massa Carrara, una Provincia di anziani
By redazione On 29 mar, 2017 At 09:40 PM | Categorized As CRONACA, ECONOMIA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
12

SE l’età media dei dipendenti pubblici in Italia è alta, quella di chi lavora per la Provincia di Massa Carrara è altissima: nessuno ha meno di 30 anni.

Sì, nessun dipendente ha meno di 30 anni e solo 7, ne hanno meno di 40 (e con i compleanni alle porte tra pochi mesi saranno solo 5).

Ben 111 dipendenti, pari al 67,2% hanno più di 50 anni, una percentuale che sale sensibilmente se consideriamo gli operai che lavorano sulle strade e nei fabbricati: qui gli ultra cinquantenni sono al 76%, con tutto quello che significa.

Era normale che accadesse per una amministrazione che, non per sua volontà ma per effetti legislativi, non ha fatto più concorsi per assunzioni a tempo indeterminato da ben 7 anni. Il turn over, anche quello parziale, se ne è andato a farsi benedire da tempo e Palazzo Ducale non è più una prospettiva lavorativa per nessun giovane del nostro territorio provinciale.

«Eppure ce ne sarebbe bisogno – ha detto commentando i dati il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti (anche lui over 30…) – con i 700 km di strade e i 26 edifici scolastici da curare, fermandoci solo a questi. Le Province sono state confermate in Costituzione con pari dignità rispetto agli altri enti. Ma occorre pensare a dare loro una prospettiva anche dal punto di vista delle risorse umane che significa anche tornare ad offrire ulteriori orizzonti lavorativi per le nuove generazioni».

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980