FIVIZZANO: Maxi evasione, denunciato il re dei trasporti
By redazione On 27 mag, 2016 At 07:48 AM | Categorized As Uncategorized | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
6

Riccardo Trusendi, di Fivizzano, imprenditore nel campo degli autotrasporti, era già finito in manette la scorsa estate con l’accusa di bancarotta fraudolenta e riciclaggio di denaro. Finiscono nei guai con lui altre sei persone che dichiaravano redditi fasulli, anche di 1 solo euro.

La guardia di finanza di Massa Carrara ha concluso un’intricata operazione che ha portato alla denuncia di 8 persone per violazione della legge sui reati tributari e al sequestro preventivo di 588 mila euro. Tra questi anche Riccardo Trusendi, 72 anni, di Fivizzano, imprenditore nel campo degli autotrasporti, già finito in manette la scorsa estate con l’accusa di bancarotta fraudolenta e riciclaggio di denaro.

Gli uomini delle fiamme gialle hanno infatti scoperto 87 milioni di euro di redditi non dichiarati, 21 mln di evasione dell’Ires, 6,9 mln di Iva dovuta e 3 mnl non versata, un’evasione di Irap per 1,7 mln, contributi previdenziali non versati per 1,5 milioni.    Le indagini sono partite da una società di proprietà di Trusendi a cui, è stato scoperto, facevano capo altre Srl, operanti nel settore del trasporto merci su strada, gestione e movimentazione di container.

Dalle verifiche sono emerse numerose violazioni alla normativa tributaria e contributiva, come l’intestazione delle società sempre alle stesse persone, tra cui anche la moglie e la figlia del 72 enne, dipendenti delle società prestanomi, la presentazione di dichiarazioni dei redditi in alcuni casi pari a solo 1 euro, oppure l’omessa presentazione delle dichiarazioni fiscali stesse e infine numerose operazioni infragruppo, realizzate con lo scopo di evadere le imposte. Complessivamente sono sette le societ coinvolte, a vario titolo, nel sistema di evasione fiscale, contributivo e previdenziale, di cui tre sono risultate evasori totali e due evasori paratotali.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980