Marina di Massa tra fine ‘800 e primi del ‘900
By redazione On 16 mar, 2016 At 01:56 PM | Categorized As CULTURA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
9

SetWidth220-cartoline-2

E stata presentata stamani, la mostra che racconterà Marina di Massa, tra la fine dell’ottocento e i primi anni del novecento, sarà questa una
manifestazione interessante, ideata da Barbara Lippi, Franco Frediani e Nino Mignani. Con una esposizione di cartoline, facenti parte della collezione privata di PierGiovanni Alberti e Attilio Michelucci, sarà così possibile vedere l’espansione, i mutamenti e il progresso di Marina di Massa.
Una mostra di 14 pannelli che saranno esposti a Villa Cuturi, dal 25 marzo al 3 aprile. Pannelli che avranno le seguenti tematiche: colonie, Marina di Ponente, fosso del Brugiano, i luoghi del dormire, Piazza Betti e la Tramvia, il fiume Frigido, Marina di Levante, la spiaggia, il pontile caricatore, lo stabilimento balneare La Doride e le ville. Dove possibile, saranno affiancate foto, con lo stato attuale dei luoghi in oggetto.

L’evento è stato possibile grazie al patrocinio e al contributo di: Pro Loco Marina di Massa, ACSI comitato provinciale di Massa e Carrara, gruppo facebook “Residenti di Massa-Carrara” e comune di Massa.La mostra avrà i seguenti orari:giorni feriali: dalle 16 alle 19giorni festivi: dalle 10 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.L’ingresso è gratuito e l’inaugurazione sarà venerdì 25 marzo ore 17:30.

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980