Tribunale di Pistoia: l’Autorità è competente a stabilire tempi e modi per i rimborsi dei mutui di GAIA S.p.A.
By redazione On 9 gen, 2016 At 05:03 PM | Categorized As SOCIETA | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

image

Nessuna esecutività per il decreto ingiuntivo del Comune di San Marcello Pistoiese nei confronti del Gestore idrico GAIA S.p.A.: è quanto stabilito martedi scorso dal Giudice del Tribunale di Pistoia,

che ha respinto la richiesta, avanzata dal Comune, di riscuotere i rimborsi dei mutui dovuti da GAIA con modalità differenti da quanto stabilito dall’Autorità Idrica Toscana.
Come si legge dalla sentenza, il Giudice infatti attribuisce all’Autorità “il potere di disporre in punto di modalità e tempi del rimborso dei mutui” e riconosce “la vincolatività delle deliberazioni” dell’Autorità per GAIA e Comuni, poiché queste deliberazioni trovano “ancoraggio nella disciplina positiva regolante la materia”. Per il Tribunale ” il quadro normativo sin qui analizzato non lascia adito a dubbi quanto all’esistenza in capo all’Autorità di Ambito territoriale Ottimale, e ora, in capo all’Autorità Idrica Toscana, del potere di stabilire il Piano tariffario e di disporre circa le modalità di rimborso dei mutui […]”
La sentenza è significativa specie perché arriva a pochi giorni dalla sentenza emessa dal Tribunale di Massa che, chiamato a pronunciarsi nel contenzioso tra GAIA e Comune di Montignoso, si era pronunciato diversamente sulle competenze di AIT; inoltre, interessante è anche l’affermazione della vincolatività delle delibere AIT nei confronti di un Comune che non è socio di GAIA S.p.A.

Ufficio Stampa GAIA S.p.A. Viviana Ricci 3396464982 info@vivianaricci.net

About -

comment closed

© 2019 -0585news.com Editore Nizza Marco CityLine reg n198 del 12.04.1980