Massa bella da fuori ma butta da viverci dentro
By redazione On 3 gen, 2016 At 08:58 PM | Categorized As CITTADINI INDIGNATI | With 0 Comments
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Views:
4

20151008_184024

Nella piazza Centrale di Massa “Piazza Aranci”si riversa gente che chissa di quale paese o localita limitrofa venga per scazzegiare incurandosi di chi ci abita che da buoni cittadini sono costretti a subire di tutto e di piu dalla mattina alla sera rumori assordanti come

dalle prime ore come l’alba che tarda ad avenire il rumore assordante della macchina che pulisce le strade,i primi rompi coglini che vanno con la loro moto a fare colazione che pensano che dopo un anno di invigore della ZTL di trovare ancora un parcheggio vicino al bar adiacente Piazza Aranci,poi arrivano i primi cani accompaganti dai loro padroni che non si capisce bene chi sono i veri cani o i padroni che cominciano ad abbaiare, e defecare per la piazza ancurandosi di pulire.Ma verso le ore 00:7non potevano mancare la scuadra di cornuti che metre loro corrono in bici le propie mogli corrono a letto col ganzo e li cornificano bene.
Arriviamo alle ore 10:00 troviamo i genitori con appresso i figli gia stressati che piangono a piu non posso per che volevano chi la bici o il pallone, poi come se non bastasse abbiamo i soliti quatro marocchini o senegalesi che come ogni mattina ti vogliono appiopare qualcosa o addirittura farsi offrire la colazzione.
Nel primo pomeriggio come sempre abbiamo la solita musica del pattinaggio che uso db non li a mai cotrollati nessuno fino a sera.
Io dico ma una persona che vive normalmete fuori dal cento e in grado di sopportare tutto questo.
o la citta e come unisola per chi vuole sfogarsi fare di tutto e di piu che tanto di controlli non cene e quendo fare come ci pa

Massa ore04 del mattino

Nella piazza Centrale di Massa “Piazza Aranci”si riversa gente che chissa di quale paese o localita limitrofa venga per scazzegiare incurandosi di chi ci abita che da buoni cittadini sono costretti a subire di tutto e di piu dalla mattina alla sera rumori assordanti come

dalle prime ore come lalba che tarda ad avenire il rumore assordante della macchina che pulisce le strade,i primi rompi coglini che vanno con la loro moto a fare colazione che pensan dopo un anno di invigore la ZTL di trovare ancora un parcheggio vicino al bar adiacente Piazza Aranci,poi arrivano i primi cani accompaganti dai loro padroni che non si capisce bene chi sono i cani o i padroni che cominciano ad abbaiare,Ma verso le ore 00:7non potevano mancare la scuadra di cornuti che metre loro corrono in bici le propie mogli li cornificano bene.Arriviamo alle ore 10:00 troviamo i genitori con appesso i figli gia stressati che piangono a piu non posso per che volevano chi la bici o il pallone, poi come se non bastasse abbiamo i soliti quatro marocchini o senegalesi che come ogni mattina ti vogliono appiopare qualcosa o addirittura farsi offrire la colazzione.
Nel primo pomeriggio come sempre abbiamo la solita musica del pattinaggio che uso db non li a mai cotrollati nessuno fino a sera.
Io dico ma una persona che vive normalmete fuori dal cento e in grado di sopportare tutto questo.
o la citta e come unisola per chi vuole sfogarsi fare di tutto e di piu che tanto di controlli non cene e fare come gli pare

di modo che uno a casa nel suo quartiere o nel suo villaggio non fanno schiamazzi sotto le finestre dei loro genitori perche poverini anno fatto la notte
opure si sentono male,
Questa e la citta di Massa Bella da fuori Brutta da dentro provatemi il contrario.

firmato
un cittadino del centro storico

About -

comment closed

© 2018 -0585news.com Editore CityLine reg n198 del 12.04.1980